Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Il litorale oristanese e la Sardegna della costa Sud-orientale

Oristano OR, Italia
Google+

Il litorale oristanese è caratterizzato da tratti selvaggi e una natura brulla. La caratteristica principale, la sua maggiore attrattiva per chi ama un certo tipo di attività, è il vento che soffia e agita il mare, offrendo spunti a chi ama lo sport in acqua. Da giugno a settembre, questa zona della bellissima isola di anima di amanti di surf, windsurf e kitesurf. Ed è tutto merito del Maestrale che invoglia sportivi italiani e stranieri ad affollare le spiagge del Sinis, alla ricerca delle onde da cavalcare.

Da Alghero potete iniziare il percorso e raggiungere Bosa di particolare interesse paesaggistico e naturalistico perché vi sono rappresentati quasi tutti gli ecosistemi caratteristici dell'isola, da quello marino, a quello costiero, quello fluviale e quello montano).

Ma perché non dedicare ad Alghero l'attenzione che merita prima di dirigersi verso Bosa? Per chia ama la vita e la cucina salutare e genuina, quella a "Km 0" per intenderci, Alghero offre dei mercati ittici dove acquistare dell'ottimo pesce, ma anche biofattorie e alberghi a bassissimo impatto ambientale. Per chi cerca una vacanza all'insegna del benessere dopo lo stress della vita metropolitana, Alghero è forse la meta ideale! Da qui possiamo raggiungere delle spiagge bellissime a Capo Caccia, luogo perfetto per le escursioni naturalistiche.

Bosa è un piccolo borgo fra i più belli d’Italia, con una cucina tipica locale da perdere i sensi! La cucina bosana offre dei piatti di punta, come il primo di ravioli di melanzane, la ricotta fresca e affumicata, conditi con pomodoro fresco; la tradizionale carne di maiale, e naturalmente il 'pescato' del giorno.

Le coste bosane offrono tante insenature con spiagge e roccia. Spiagge isolate e calette da scorgere appena attraverso sentieri immersi nel verde della macchia mediterranea. Da non perdere è la spiaggia di "su Calighe" in località "s'abba drukke", la spiaggetta di "Cumpoltittu", l'insenatura di Torre Argentina e la piana di "Tentizzos". Se avete la barca, non mancate la spiaggia di "Managu" e le insenature dell'area del "Marargiu". Per sapere di più, potete consultare il sito web http://www.bosa.it.

Da Bosa una tappa che potreste considerare è quella che passa per Porto Alabe, a soli 5 chilometri. Borgo di memoria catalana, si erige su un mare cristallino. La prima visita è quella a Cala degli Albatros, spiaggia in sabbia ocra, facilmente raggiugngibile. C'è di tutto da queste parti: laghetti, cascatelle e rapide... da non perdere assolutamente la cascata di Capo Nieddu che si tuffa nel mare da circa 40 metri!

Da Porto Alabe in un batter d'occhio siamo a Santa Caterina di Pittinuri, che precede la Cale

Veniteci a trovare
dal 24 luglio al 29 settembre 2013

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: