Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Bosisio Parini

Bosisio Parini LC, Italia
Google+

Da non perdere una gita al grazioso paese di Bosisio Parini che ha dato i natali al grande letterato illuminista Giuseppe Parini. L’itinerario pariniano comprende i luoghi dove visse Parini da bambino prima di trasferirsi a Milano. Nella villa Cesati, ora sede del Municipio è visibile la cattedra appartenuta allo scrittore quando insegnava a Brera. Nella piazza omonima vi è una scultura, inaugurata nel primo centenario della morte, opera dello scultore Confalonieri e un altro monumento recente, che riproduce la pianta del paese, tratto da un disegno del catasto teresiano. La vecchia parrocchiale, in stile Barocco, dove fu battezzato il poeta, presenta una bella facciata, ora non più utilizzata per le funzioni religiose. Si prosegue lungo le caratteristiche viuzze, verso la nuova parrocchia vi è un bassorilievo raffigurante il volto del poeta, realizzato nel 1847. Nella nuova parrocchiale vi è il fonte battesimale, in marmo nero di Varenna, ed interessanti tele di scuola lombarda. L’umile casa natale, situata nell’antico nucleo rurale, ora museo etnografico, dove è visibile un filmato multimediale che presenta il mondo della Brianza settecentesca, vista con gli occhi del bambino Giuseppe Parini. La stradina che conduce lungo il lago di Pusiano è contornata da palazzi e ville nobiliari. La passeggiata prosegue lungo la riva del lago sino a Garbagnate Rota, dove vi è la chiesetta di S. Ambrogio, di probabile fondazione romanica, sapientemente ristrutturata nelle forme e struttura muraria originale. L’architettura interna è un bel esempio di gotico lombardo con lacerti di affreschi gotici, e affreschi neo-gotici rappresentanti le storie di S. Ambrogio, un pregevole paliotto in scagliola di marmo.

Info

031.3580511

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: