Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Chiesa di San Grato a Pontboset

Pontboset AO, Italia
Google+

La chiesa parrocchiale di San Grato si trova nel meraviglioso paesaggio valdostano, tra il torrente Ayasse e la roccia da lui stesso scavata per millenni, presso il paese di Pontboset. Formato in realtà da una serie di piccoli villaggi montani, costruiti tutti nelle classiche e tradizionali forme valdostane, il paese conserva ancora molti ponti in pietra, tutt'ora praticabili, che risalgono più o meno agli stessi anni della Chiesa di San Grato, il 1624. La struttura visibile della chiesa risale però alla metà dell'ottocento, quando l'architetto locale Philippe Dallou ne progettò la ricostruzione, promossa a causa dello stato di degrado in cui la chiesa secentesca si trovava. Il vescovo di Aosta la benedì poi nell'anno 1845, a lavori terminati. Da notare all'interno, di particolare rilevanza, gli affreschi dei pittori Stornoni, Sardi e Carretti che ricoprono le pareti interne. Dell'arredo originale della parrocchia non resta moltissimo, ma tra le varie cose si è salvato uno splendido crocifisso trionfale risalente alla data di fondazione della chiesa, il 1625. L'attuale altare, opera di un autore, Gaspare Serra, che lavorò anche nella chiesa di Hône, risale all'ottocento, al restauro di Dallou. Risalente allo stesso periodo è pure la fontana in pietra antistante la chiesa, del biellese Peraldo di Piedicavallo. Assolutamente mozzafiato lo scorcio di rara bellezza montana regalato percorrendo dalla chiesa di San Grato la strada per Champorcher, specialmente nelle notti estive, quando la facciata viene illuminata.

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: