Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Le tappe sulla Strada del vino Soave

Veneto, Italia
Google+

A settembre, la Strada del Vino Soave offre numerose occasioni per scoprire il territorio divertendosi: dai sapori delle contrade della Festa dell'Uva di Monteforte alla gara di campane del Trofeo Alberto Trabucchi, dalla corsa delle botti per la Festa dell'Uva di Soave alla mostra di trattori d'epoca alla vendemmia in vigna.

A pochi minuti dalla città d'arte di Verona, nella parte orientale della Pedemontana veneta scaligera, c'è il territorio della Strada del vino Soave, un giardino vitato di oltre 6 mila ettari magnifico da visitare in ogni stagione ma ancor più a settembre, quando nelle diverse località si festeggia la vendemmia di Garganega, il vitigno autoctono che dà il Soave, il "bianco classico d'Italia". 

8-9 settembre, per la Festa dell'Uva di Monteforte una sfida di sapori.
Ricco il programma della Festa dell'Uva che si svolge a Monteforte d'Alpone (Vr), nel cuore del Soave classico e che tra i momenti clou annovera: sabato 8/9 i "Sapori delle Contrade" (da ore 19, via Dante-via Vittorio Veneto), con otto chioschi, uno per ogni contrada del paese pronti a servire un piatto tipico diverso, dall'antipasto al dolce (ticket 12 euro) con possibilità di acquistare un bicchierino da osteria per degustare il vino Soave durante la serata (costo 3 euro) e poi il concorso la "Taiadèla fatta con la Méscola" (ore 21 piazza Silvio Venturi), gara a chi, tra nonne, mamme e ragazze delle varie contrade, tira meglio la sfoglia, con distribuzione finale gratuita dei tagliolini in brodo (ore 23). Domenica 9/9  l'evento più atteso è invece il Palio delle Contrade (ore 18 piazza Silvio Venturi), gara di pigiatura dell'uva a piedi nudi tra gli uomini delle contrade. 

Domenica 9 settembre, a Illasi gara tra campanari.
Nell'Italia dai mille campanili non potevano certo mancare le gare campanarie: questa si tiene in collina domenica 9 settembre a Illasi (Vr) nella chiesetta di San Marco, che fa parte del complesso dell'azienda agricola Trabucchi (tel. 045-7833233). La gara avrà inizio alle 14.30 (per i non cultori della tecnica campanaria, è prevista la visita guidata alla cantina) con le squadre partecipanti che si alterneranno nel suono di sei campane in re bemolle maggiore per l’assegnazione del tredicesimo Trofeo Campanario Alberto Trabucchi, dedicato al celebre giurista scomparso nel 1998, grande estimatore del suono delle campane.

13-17 settembre, per la Festa dell'Uva di Soave, sorsi di cultura e vino.
Qui la festa assume importanza storica, visto che è stata la prima ad essere organizzata

Veniteci a trovare
dal 7 al 17 settembre 2012

Info

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: