Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Il Teatro Stabile delle Marche riparte

Ancona, Italia
Google+

Il Teatro Stabile delle Marche è pronto ad iniziare questa nuova stagione 2012/2013 con il piede giusto ed ha in serbo per voi, a partire da ottobre 2012 un ricco calendario di appuntamenti che vi consigliamo di non perdere: grandi pièce teatrali e grandi interpreti sono gli ingredienti di questa stagione di spettacoli che saprà emozionarvi, farvi ridere, commuovervi e divertirvi.

La Stagione si apre dal 4 al 7 ottobre 2012 al Teatro delle Muse con Kramer contro Kramer di Avery Corman immortalato dalla pellicola pluripremiata (4 Premi Oscar) nel 1979 con Dustin Hoffman e Meryl Streep diretti da Robert Benton. Protagonisti a teatro sono Daniele Pecci e Federica Di Martino.

Si prosegue sempre al Teatro delle Muse dall’8 all’11 novembre con Re Lear di William Shakespeare, definita la migliore tragedia del Bardo, interpetata e diretta d Michele Placido.

Dal 6 al 9 dicembre si prosegue al Teatro delle Muse con Il discorso del Re di David Seidler, con e diretto da Luca Barbareschi.

Dal 20 al 23 dicembre al Teatro delle Muse arriva con la regia di Leo Muscato Due di noi di Michael Frayn con una coppia di attori amatissimi dal pubblico, Emilio Solfrizzi e Lunetta Savino. Lo spettacolo è una sorta di trilogia sull’universo coppia. Il testo, esordio teatrale di Frayn, fu rappresentata per la prima volta a Londra nel 1970. Ironia e nonsense per un perfetto meccanismo a orologeria che non lascia scampo.

La Stagione prosegue dal 23 al 27 gennaio al Teatro Sperimentale Il nipote di Rameau di Denis Diderot, adattamento di Silvio Orlando ed Edoardo Erba con Silvio Orlando, Amerigo Fontani, Maria Laura Rondanini.

Dal 6 al 10 febbraio al Teatro Sperimentale Arturo Cirillo, amatissimo dal pubblico delle Marche già applaudito con Le intellettuali, Otello, L’avaro, dirige Ferdinando un testo ricco di smascheramenti e passione di Annibale Ruccello.

Dal 27 febbraio al 3 marzo al Teatro Sperimentale arriva lo spettacolo Oscura immensità tratto dal romanzo “L’oscura immensità della morte” di Massimo Carlotto, con protagonisti Giulio Scarpati e Claudio Casadio per la regia di Alessandro Gassman, produzione del Teatro Stabile del Veneto. Un noir che mescola vendetta, perdono e voglia di giustizia, una pièce che non lascia scampo dove il pubblico dovrà per forza di cose schierarsi.

Dal 20 al 24 marzo al Teatro Sperimentale tornano gli amatissimi Enzo Vetrano e Stefano Randisi che portano in scena un Pirandello, L’uomo, la bestia e la virtù insieme a Ester Cucinotti, Giovanni Morchella, Antonio Lo Presti, Margherita Smedile, Giuliano Brunazzi, Luca Fiorino.

Dal 4 al 7 aprile al Teatro delle Muse arriva un evento europeo, in esclusiva per le Marche, la messa in scena di La Serata a Colono, l’unico testo teatrale di Elsa Morante.

Dal 17 al 21 aprile al Teatro Sperimentale la S

Veniteci a trovare
dal 4 ottobre 2012 al 21 aprile 2013

Info

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: