Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

L’invasione dei Krampus

Cadipietra BZ, Italia
Google+

L’invasione dei Krampus:  tradizionale sfilata dei diavolacci natalizi a Campo Tures nella Valle di Tures e Aurina, in provincia di Bolzano. 

Venerdì 7 dicembre 2012 torna l’appuntamento con l'invasione dei Krampus, una leggenda tramandata da secoli che torna ad animare le vie di Campo Tures (BZ).

Un corteo composto da 500 diavoli dalle gigantesche corna e logore pellicce sfilerà seguendo la slitta di San Nicolò dalle 19 in poi per le strade del paese. La manifestazione è l’omaggio divertente, e perciò un po’ spaventoso, alla vecchia storia che i nonni raccontano ai più piccoli. Una volta, tanto tempo fa, il cibo scarseggiava.

Così un gruppo di ragazzi si travestì da caprone, indossando raccapriccianti maschere, e andò nei paesi vicini a seminare il terrore e a depredare le case. Uno di loro però era un impostore: si trattava del diavolo in persona. I ragazzi, a loro volta terrorizzati, chiesero aiuto a San Nicola – da cui proviene la figura di Santa Klaus – che venne in loro soccorso e gli fece promettere di non comportarsi più in quel modo. Ecco qua: i Krampus prendono vita da questa storia e, come divertente ammonimento, se ne celebra la figura ogni anno.

Il 7 dicembre a Campo Tures l’inizio della sfilata sarà annunciata, come di consueto da urla infernali, tintinnii di campanacci, risate malvagie, suoni di corni e trombe. Non mancherà nemmeno San Nicolò che, con la sua lunga barba bianca, proteggerà i bambini e i passanti dai dispetti dei tremendi diavoli mascherati.

La festa continuerà nelle strade del centro fino a notte fonda. Per i “veri” appassionati di Krampus è stata dedicata un’intera area nel museo Maranatha, il Museo dei Presepi. Le maschere (come anche i presepi) sono dei veri e propri “gioielli in legno” e dimostrano la notevole abilità manuale degli abitanti del luogo, che hanno fatto dell’intaglio una vera e propria arte.

Le due aree sciistiche della Valle  Aurina Speikboden e Klausberg,  inaugurano la stagione a dicembre 2012. Per chi volesse cogliere l’occasione e fermarsi un’intera settimana è in omaggio lo Skipass (offerta valida fino al 22 dicembre). Le piste dei due comprensori (900 -2500m sul livello del mare), garantiscono divertimento senza stress. 

Per informazioni:

Consorzio turistico Area Vacanze Valli di Tures e Aurina (Alto Adige – Südtirol)
Via Aurina 95 – 39030 – Cadipietra – Valle Aurina

 

Veniteci a trovare
il 7 dicembre 2012

Info

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: